La caldaia non fa l’acqua calda? Le principali cause consigliato dai clienti

Il problema dell’assenza di acqua calda in casa è uno dei problemi più diffusi per chi possiede una caldaia. Le cause di quest’assenza possono essere molteplici. La maggior parte delle volte si possono verificare casi di scarsa pressione di acqua oppure di un flusso abbondante di acqua fredda.

 La caldaia non fa l'acqua calda causa della mancanza di acqua calda caldaia senza acqua calda

Cosa fare se non esce acqua calda?

La prima cosa da fare prima di controllare la caldaia è quella di verificare lo stato di pulizia dei filtri di lavelli e docce.

Il mancato flusso dell’acqua calda può essere dato da un’impostazione errata della temperatura quindi per far si che la caldaia produca acqua calda basta regolare la temperatura desiderata.

Un guasto elettrico dovuto al cronotermostato che gestisce la temperatura della caldaia in base alla temperatura esterna ed interna può influenzare la produzione di acqua calda. Le incrostazioni di calcare sono tra i problemi principali del mancato arrivo dell’acqua calda.

Se le tubazioni sono ostruite dal calcare basta eseguire un lavaggio chimico e applicare un addolcitore per acqua. Si ha una produzione insufficiente o un flusso irregolare di acqua calda quando il funzionamento dello scambiatore è compromesso.

 La caldaia non fa l'acqua calda causa della mancanza di acqua calda caldaia senza acqua calda

La valvola a tre vie e la pressione scarsa

Se per caso l’acqua calda invece non dovesse arrivare ai rubinetti contemporaneamente con l’uso dei riscaldamenti la causa potrebbe essere la valvola a tre vie.

Quest’ultima se danneggiata o incrostata devia il flusso d’acqua erroneamente in modo che non arrivi correttamente a destinazione.

Per ultima ma non meno importante vi è la pressione dell’acqua. Quando non vi è abbastanza pressione all’interno della caldaia tutto il sistema non potrà funzionare correttamente e di conseguenza non si potrà garantire acqua calda.

A questo si può rimediare semplicemente intervenendo sul rubinetto di regolazione.

Abbiamo visto come alcune della cause che non fanno arrivare l’acqua calda possano essere scontate ed altre invece no.

Per evitare ciò bisogna effettuare controlli periodicamente e prestare sempre attenzione al funzionamento della propria caldaia in modo da non incorrere in questi problemi.

vota